Seleziona una pagina

Il Testo

Mother do you think they’ll drop the bomb?
Mother do you think they’ll like this song?
Mother do you think they’ll try to break my balls?
Ooh ah, Mother should I build the wall?

Mother should I run for President?
Mother should I trust the government?
Mother will they put me in the firing mine?
Ooh ah, Is it just a waste of time?

Hush now baby, baby, don’t you cry.
Mama’s gonna make all your nightmares come true.
Mama’s gonna put all her fears into you.
Mama’s gonna keep you right here under her wing.
She won’t let you fly, but she might let you sing.
Mama’s gonna keep baby cozy and warm.
Ooh baby, ooh baby, ooh baby,
Of course mama’s gonna help build the wall.

Mother do you think she’s good enough? For me?
Mother do you think she’s dangerous, To me?
Mother will she tear your little boy apart?
Ooh ah, Mother will she break my heart?

Hush now baby, baby don’t you cry.
Mama’s gonna check out all your girlfriends for you.
Mama won’t let anyone dirty get through.
Mama’s gonna wait up until you get in.
Mama will always find out where you’ve been.
Mama’s gonna keep baby healthy and clean.
Ooh baby, ooh baby, ooh baby,
You’ll always be baby to me.

Mother, did it need to be so high?

Mother dei Pink Floyd – Il significato

 Mother do you think they’ll drop the bomb?
Mother do you think they’ll like this song?
Mother do you think they’ll try to break my balls?
Ooh ah, Mother should I build the wall? 

Pink  inizia esprimendo le paure a sua madre, in cerca di conforto per i suoi timori.

Purtroppo  non ottiene nessun tipo di  supporto inizialmente, ed il ritrovamento della tranquillità sperata non c’è.

Data l’epoca in cui è stato scritto il brano (nel 1979), si presume che la tipologia di bomba più probabile possa essere quella nucleare.

La guerra nucleare è una fonte comune di ansia alla fine del 1970.

Durante l’infanzia di Pink, sua madre era iperprotettiva.

Al punto tale da farlo diventare  completamente paranoico.

Questo è il primo vero contributo al muro di Pink.

Metafora  completa della separazione profonda che c’è tra ognuno di noi ed il resto delle altre persone .

 

 Mother should I run for President?
Mother should I trust the government?
Mother will they put me in the firing mine?
Ooh ah, Is it just a waste of time? 

Pink ha perso il padre a causa della guerra, ed ora teme che possa anche lui essere reclutato dai militari.

Ed ovviamente che possa morire anche lui in qualche missione.

Pink è però anche un pò indeciso.

Non sa se, unirsi o meno ai militari, possa essere davvero una cosa così sbagliata.

Una completa perdita di tempo.

 

 Hush now baby, baby, don’t you cry.
Mama’s gonna make all your nightmares come true.
Mama’s gonna put all her fears into you. 

La madre è prepotente, non rassicura affatto il figlio anzi, quando è spaventato tende a rafforzare le sue paure e mette un po’ della sua personalità apprensiva in lui.

Fa questo con il fine di assicurarsi che possa in ogni momento tornare da lei.

Creando una vera e propria dipendenza emotiva in lui.

 

 Mama’s gonna keep you right here under her wing.
She won’t let you fly, but she might let you sing.
Mama’s gonna keep baby cozy and warm.
Ooh baby, ooh baby, ooh baby,
Of course mama’s gonna help build the wall. 

L’idea di essere ” sotto l’ala di qualcuno” di solito è una sensazione positiva, in quanto implica sostegno e conforto.

Ma purtroppo in questo caso non è così, perchè la madre di Pink finisce con il soffocarlo.

Cerca di tenerlo in un posto caldo e accogliente.

Impedendogli di fatto di raggiungere il suo pieno potenziale.

In precedenza nella canzone lui sembra essere preoccupato se “loro” vorranno oppure no la sua canzone.

E la causa risiede tutta qui.

Nel rapporto con la madre.

La madre ” potrebbe ” farlo cantare.

Frase che implica che Pink sente il bisogno di ottenere sempre l’approvazione prima di prendere qualunque tipo di decisione o affrontare  qualunque rischio .

La madre di Pink crede di riparare il figlio  da un mondo oscuro e crudele.

Invece, le sue paranoie e la sua iperprotettività risultano dannose  per l’autostima di Pink e le sue interazioni sociali.

Continuando a fargli credere di aver sempre bisogno dell’approvazione materna per tutto.

 

 Mother do you think she’s good enough? For me?
Mother do you think she’s dangerous, To me?
Mother will she tear your little boy apart?
Ooh ah, Mother will she break my heart? 

La madre di Pink tenta di aggiustare i suoi rapporti con le ragazze che lui incontra nell’arco della sua vita.

In realtà contribuisce solo ad alzare ancora di più il  ” muro “.

Pink  diventa  vulnerabile con le altre persone, in parte anche a causa di sua madre, che insinua  le sue paure in lui .

 

 Hush now baby, baby don’t you cry.
Mama’s gonna check out all your girlfriends for you.
Mama won’t let anyone dirty get through.
Mama’s gonna wait up until you get in.
Mama will always find out where you’ve been.
Mama’s gonna keep baby healthy and clean.
Ooh baby, ooh baby, ooh baby,
You’ll always be baby to me. 

La madre sta cercando di tenere il figlio lontano dalla sessualità e dall’amore perché è consapevole del fatto che queste cose possono essere vulnerabili e dolorose .

Ma questi eventi rappresentano, di solito , le esperienze necessarie della vita.

E nel tentativo di proteggerlo, lo isola e gli  impedisce di crescere come persona .

Questi testi sono cantati dal chitarrista / cantante David Gilmour invece di Roger Waters ( che narra la maggior parte delle esperienze di Pink) e sono le parole della madre iperprotettiva di Pink.

 

 Mother, did it need to be so high? 

Riferendosi al “‘muro”, Pink si chiede il perché la madre abbia  bisogno di contribuire così tanto  alla sua costruzione.  

Attraverso tutte le  azioni e la sua influenza, che è evidente in tutta la  canzone, la madre contribuisce a costruire questo muro.

Attraverso il suo modo di essere condiscendente, iperprotettiva e dominante.

Ed è in queste parole che Pink chiede alla madre, se ha davvero bisogno di essere proprio in questo modo?

Ha forse davvero bisogno di essere uno dei fattori principali nella costruzione del suo muro?

Conclusione

Uno dei momenti topici dell’intero concept album The Wall. Un momento che è completamente radicato nella vita e nel vissuto di tantissime persone che lo sentono come proprio.

Se vuoi lascia un commento o una diversa visione del significato di questa canzone.

 

Shares
Share This